Per Mare, Per Terram nella storia

Nel 1915 il  Reggimento Marina, che con il Raggruppamento Artiglieria formava la Brigata Marina, combatté duramente lungo il campo trincerato di Venezia, sul Piave e sul Sile.

Gli scontri durarono molti mesi, ‘per Mare per Terram’, ma Venezia fu salvata. Nell’arco di soli due anni, tra il 1917 e il 1918, il Reggimento Marina paga un altissimo tributo di sangue: 384 morti e più di 1.500 tra feriti e mutilati .

Fu allora che i veneziani chiesero al Ministero della Marina che la Brigata si chiamasse San Marco, Patrono della città e assumesse il simbolo del Leone alato.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...