Archivi tag: “Nella Tempesta ….la quotidianità”

…sono esausta, tesa,vorrei sentire almeno la tua voce,vorrei urlarti la mia rabbia, la mia solitudine; non voglio ascoltare le tue motivazioni, nè accettare la passionalità con cui affronti ogni missione; mai un cedimento: ci ami e questo ti basta per sopportare qualsiasi distacco….

da “Nella Tempesta…la quotidianità”
autrice Giulia Cesaria Maltinti

“Nella Tempesta…la quotidianità” di Giulia Cesaria Maltinti

” Quanta solitudine, quanto vuoto ti lascia una nave in partenza; tu rimani lì,
su una banchina assolata, davanti ad un’immensa distesa di mare che,
tutte le volte, si porta via un pezzo della tua vita e del tuo tempo”
 
“Quell’esperienza ci univa tutti, mariti da una parte e mogli dall’altra,
eravamo un mondo a parte, perchè non era facile condividere con altri,
le emozioni, i pensieri, le difficoltà,
le incertezze che nascevano da quella situazione troppo singolare”
 
da “Nella Tempesta…la quotidianità”
di Giulia Cesaria Maltinti

“Nella tempesta ….la quotidianità” di Giulia Cesaria: dal libro alla rappresentazione teatrale e presentazione presso l’Istituto Italiano di Marsiglia

GRANDI LEONESSE

Il libro scritto Giulia Cesaria “Nella tempesta…la quotidianità”  sbarca Oltralpe, viene rappresentato a teatro a Tolone e presso l’Istituto Italiano di Marsiglia.

 
“Nella tempesta……la quotidianità” è il titolo del diario-racconto di Giulia Cesaria che narra la sua esperienza di moglie di un Leone, il Comandante Fabrizio Maltinti, durante la missione in Libano del 1982.
Giulia Cesaria descrive la vita delle donne rimaste a casa, spesso con un lavoro da svolgere e i figli piccoli da accudire, quotidianità che diventavano montagne insormontabili, con lo stato d’animo e la paura di chi sapeva che il proprio compagno non si trovava ad una normale esercitazione.
E poi le lunghe settimane di silenzio, la televisione sempre accesa sui notiziari per captare ogni notizia proveniente dal Medio Oriente, la riscoperta del rito delle “lettere dal fronte”, le riunioni insieme alle altre mogli e fidanzate in attesa della corrispondenza ma anche per scambiarsi solidarietà, favori e soprattutto condividere momenti insieme ad altre donne che stanno vivendo le sue stesse ansie e paure. 
 
Il 19 novembre 2011 il libro varca il confine italiano e viene rappresentato in Francia a Tolone, dove attualmente Giulia si trova  in quanto segue suo marito negli incarichi all’estero,  al teatro “Liberté” attraverso foto parlanti che narrano brani del libro tradotti in francese. Rappresentazione  inserita nell’ambito del progetto teatrale “Penelope e la Grecia” a cura degli artisti Alain Michon e Pascal Fayeton.

Lo scorso giovedì 19 gennaio 2012 presso l’Istituto Italiano di Marsiglia Giulia Cesaria ha presentato il suo libro ” Nella tempesta…….la quotidianità”. L’incontro è stato moderato da Lavinia De Nicolo,madrina della serata, e presentato dal Console Generale d’Italia a Marsiglia con l’Istituto Italiano di Cultura.

Il libro riporta l’elenco di tutti i fucilieri del Battaglione San Marco che hanno partecipato negli anni dal 1982 al 1984 alla missione in Libano. Il  ricavato della vendita del libro verrà devoluto all’Istituto “Andrea Doria” per l’assistenza agli orfani dei marinai caduti in servizio